Domande e risposte

1. Dove nasce il Parco – un Parco dal basso

L’idea di creare un Parco Nazionale nel Locarnese è stata lanciata dai Comuni della nostra regione nel 2000. È grazie ad una petizione firmata da 49 Sindaci del Locarnese su 50 (allora, prima delle aggregazioni, i Comuni erano più numerosi) e all’intervento della Deputazione ticinese a Berna, che la Confederazione si è messa in moto per mettere a punto le basi legali per la creazione di nuovi tipi di Parchi, quelli di nuova generazione. In seguito, il progetto di Parco Nazionale del Locarnese è stato gestito unicamente dai Comuni e i Patriziati coinvolti, e così sarà anche in futuro. Lo Statuto dell’Associazione Parco Nazionale del Locarnese contenuto nella Carta del Parco parla chiaro: i soci attivi ne saranno i Comuni e se lo vorranno, i Patriziati, l’Ente regionale per lo sviluppo e l’Organizzazione Turistica (art. 6). Non ci sarà nessun’altra presenza esterna in seno all’organo decisionale del Parco, ad esempio non ci saranno né Pro Natura né altre associazioni ambientaliste.  



Torna alla lista delle domande

Nelle pagine del sito non hai trovato quello che cercavi?