Economia, turismo e mobilità

Concetto energetico

Il Parco sostiene le politiche energetiche dei suoi Comuni e promuove la produzione di energia da fonti rinnovabili e sostenibili (energia solare, idroelettrica, da biomassa forestale, eolica) e la riduzione della propria impronta energetica diretta e indiretta legata in particolare al turismo e alle infrastrutture. Tra le misure che il Parco intende promuovere, ci sono ad esempio il sostegno ai Comuni nella stesura di strumenti energetici comunali, lo sviluppo di un progetto per un marchio di qualità ambientale (“Regione dell'energia”) e la creazione di attività e strutture a clima neutrale o altre attività che favoriscono un’attenzione agli aspetti cliamtici. Le zone centrali avranno un effetto positivo sulla riduzione del CO2 nell’aria e contribuirà in tal modo a ridurre gli effetti negativi dell’inquinamento atmosferico.