Passeggiata in compagnia per l’inaugurazione del sentiero del sole

News del 10.04

Il 15 aprile sarà battezzato il Sentiero del Sole, uno dei progetti pilota del futuro Parco nazionale del Locarnese, un cammino tutto al sole che percorre le Terre di Pedemonte, da Auressio a Ponte Brolla. Un pranzo offerto alla Bettola Montana da Rosy sui monti di Verscio ricaricherà le energie dei partecipanti.

Il 15 aprile sarà inaugurato il Sentiero del Sole che collega Auressio a Ponte Brolla. Una lunga passeggiata in compagnia tutta baciata dal sole: ecco una proposta domenicale per celebrare la primavera! “L’iniziativa è nata dalla commissione sentieri non ufficiali (SNU) e il Comune delle Terre di Pedemonte per rivalorizzare il primo collegamento storico tra Auressio e Cavigliano, ed è poi stato esteso per abbracciare tutte le Terre di Pedemonte fino a Ponte Brolla” spiega uno dei fondatori della SNU, Giuseppe Poncini - meglio conosciuto come Pep – “Questo sentiero è uno dei progetti pilota del candidato Parco nazionale del Locarnese, e se siamo riusciti a riportarlo alla luce è soprattutto grazie al Parco che ne ha finanziato gran parte dei lavori. In queste cose bisogna sempre trovare qualcuno che ti sostenga se no poche idee si realizzano”. Questa giornata sarà anche l’occasione di farsi raccontare le storie e curiosità dei monti della zona e dei loro nomi. È infatti grazie alla passione per la montagna di Pep che i monti delle Terre di Pedemonte sono segnalati con una targhetta che ne indica il nome e l’altezza.

Il programma della giornata prevede la partenza dall’infopoint ad Auressio alle 08.00, raggiungibile con l’autopostale da Locarno alle 7.05, dal ponte di Intragna alle 07.23 e all’entrata della Valle Onsernone alle 07.26. Una sosta è prevista sui monti di Verscio, dove gustare un buon pranzo offerto alla Bettola Montana da Rosy (gradita la riservazione a info@parconazionale.ch o al 091 751 83 05).

Il sentiero, che scorre su tracciati cantonali ufficiali e sulla rete non ufficiale locale, non presenta grandi dislivelli, portandolo così alla portata di molti. Bisogna però essere prudenti in alcuni punti più impegnativi. La durata complessiva della passeggiata sarà di 6 o 7 ore ad un passo tranquillo e con pranzo incluso, ma la cosa bella del Sentiero del Sole è che può essere accorciato deviando su altri sentieri che portano a Cresmino, Cavigliano, Verscio e Tegna.