Porta il Parco sotto l’albero

News del 10.12

Tra coccole, delizie e fantasie di farina bona anche quest’anno il Parco promuove i produttori e gli artigiani che lavorarono al suo interno, proponendo confezioni regalo da mettere sotto l’albero. Biscotti, nocino, aceto, vino, artigianato artistico in paglia, segnalibri, borracce, penne in legno… i piccoli tesori del Parco sono davvero tanti e pronti per essere racchiusi in cofanetti standard o personalizzati. Una panoramica la si può vedere sul sito www.parconazionale.ch

Si sa che l’essenza di un territorio passa anche, e forse soprattutto, attraverso ciò che di tangibile offre, quegli oggetti e quelle prelibatezze che amiamo comprare per farne dono ad amici e parenti. In questo senso i prodotti che nascono nelle piccole aziende e nelle case degli agricoltori e degli artigiani del Candidato Parco Nazionale del Locarnese sono uno dei veicoli migliori per promuovere la sua microeconomia e l’immagine delle regioni che lo compongono. Sostenerne idee e attività a livello progettuale, economico o promozionale significa dare forza e solidità a chi fa vivere le zone periferiche; persone che con il loro lavoro non solo garantiscono continuità alle nostre tradizioni ma preservano anche la bellezza del paesaggio che ci circonda. Da qui l’idea di offrire alla popolazione la possibilità di acquistare delle confezioni regalo nelle quali sono racchiusi alcuni tesori del Parco: “Le coccole del Parco”, “Fantasia di farina bona” e “Le delizie del Parco”. Ognuna delle confezioni può essere personalizzata sostituendo un prodotto con altri non previsti dal cofanetto originale. Allo stesso modo si possono creare piccoli tesori su misura tenendo conto dei gusti e dei desideri di chi riceverà il regalo. Un’idea dei prodotti a disposizione si può trovare nelle news sul sito www.parconazionale.ch. Le ordinazioni sono da inviare a: shop@parconazionale.ch. Essendo tutte piccole aziende, le richieste saranno valide una volta verificata la disponibilità dei quantitativi richiesti.